Biografia


Giorgio Gambarelli, nato a Roma nel 1935, ivi residente, laureato alla Sapienza, Ordinario di Ruolo per l'insegnamento della Fisica negli Istituti superiori ed Abilitato per le materie scientifiche: matematica - scienze (scuole medie).

Ha svolto e ricoperto vari incarichi ministeriali tra i quali : Presidente di Commissione per la Maturità, Docente Coordinatore del Corso Abilitante Ordinario per la classe 37 -(1975), Commissario Governativo; e pubblicato vari testi scientifici parascolastici (anche per Università): Aritmetica e Algebra; Geometria Euclidea; Fisica , tre volumi: dalla Meccanica alla Fisica Atomica; Misure ed Errori; Geometria Analitica (le Coniche); La storia di tutti i Numeri (dai numeri primi ai complessi). Inoltre il volume (edito): Nel regno del Sole crolla la Costante Gravitazionale "Universale" G, è stato acquistato agli atti ed inserito nella biblioteca dell'Accademia Nazionale dei Lincei e Corsiniana di Roma.

Poeta, tematiche predilette: il sociale, l'etica, la vita, il sentimento; sempre permeati e intrisi di umoristiche sfumature; scritte sia in vernacolo romano e sia in italiano. Riportate e pubblicate nel Sarcastico Bonaccione.

Padre e ora nonno di due "stupende" pupattole e di un "magnifico" pupattolo.